4

Results

Category

Fumetti

I segreti del Quai d’Orsay
I segreti del Quai d’Orsay

Dopo anni passati a leggere ogni sorta di fumetto uno capisce che in fin dei conti non è la trama in se a rendere un opera memorabile quanto più il modo in cui questa è raccontata. Un intreccio complesso non è sinonimo di capolavoro, i personaggi non devono essere sempre eroi, l’epica può rimanere in disparte, un’ambientazione fantastica da sola non fa la bellezza di una storia... eppure mai mi sarei aspettato di apprezzare così enormemente un'opera come I segreti del Quai d’Orsay. ...

La spettacolarità nel fumetto
La spettacolarità nel fumetto

Ai fumetti non manca la leggerezza ma la spettacolarità. Questo era il titolo di un articolo pubblicato su Fumettologica che andava a rispondere e contestare ad un altro scritto, apparso sulla rivista Fumo di china, il quale affermava che il calo di vendite del fumetto in Italia è dato dalla mancanza di “leggerezza” di questi ultimi. Su Fumettologica Giuseppe Pollicelli faceva giustamente notare la poca consistenza dell’osservazione, mostrando come “la leggerezza” sia un concetto un po’ troppo vago, oltre che poco applicabile a tantissime opere presenti e passate. Il discorso, ben strutturato, poi verteva su quello che secondo Pollicelli è il vero problema del fumetto, ovvero la mancanza di spettacolarità, che lo fa risultare meno appetibile ad il grande pubblico se paragonato ai contenuti audiovisivi quali animazione, cinema, serie tv o videogiochi… e come discorso ha senso. Il pubblico ama l’azione, ama lo spettacolo. C’è però un osservazione da fare. ...